BIOCLORELLA

100 capsule vegetali
Prodotto in USA
Chlorella pyrenoidosa

Naturalmente ricca di clorofilla, l’alga unicellulare Clorella (Chlorella pyrenoidosa) è considerata un “alimento super” perché è un concentrato di sostanze nutritive energetiche. Nello specifico, l’alga Clorella ha azione antiossidante e favorisce le funzioni depurative dell'organismo. La Clorella sostiene inoltre le naturali difese dell'organismo.  
L’integratore alimentare BIOCLORELLA contiene alga Chlorella coltivata in aree non contaminate: è liofilizzata mediante un procedimento che frantuma le pareti cellulari permettendo così al nostro organismo l'assorbimento dei numerosi nutrienti (aminoacidi, vitamine e minerali) in essa naturalmente presenti.

Certificato KOF-K di Solgar n.K-1250

Vegano
Vegetariano

Informazioni Nutrizionali

Quantità per 3 capsule vegetali:
Ingrediente Quantità
Clorella tallo liofilizzato (Chlorella pyrenoidosa):
alga unicellulare con pareti cellulari già frantumate1560 mg

Composizione

Alga Clorella liofilizzata (Chlorella pyrenoidosa). Idrossipropilmetilcellulosa. Agente di carica: cellulosa microcristallina. Antiagglomerante: Magnesio stearato vegetale.

Presenti nel prodotto

Certificato KOF-K di Solgar n.K-1250.

Modo d'uso

da 1 a 3 capsule vegetali al giorno
preferibilmente ai pasti
Deglutire da 1 a 3 capsule vegetali al giorno, con acqua, preferibilmente ai pasti. Non superare la dose consigliata. Confezionato in bottigliette da 100 capsule vegetali.
Scarica la guida
agli integratori

ATTENZIONE: non superare la dose giornaliera raccomandata. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni. Gli integratori non vanno intesi come sostituto di una dieta variata, equilibrata e di un sano stile di vita.


NOTA BENE: le informazioni presenti nelle schede prodotto che potrete consultare in questo sito non devono essere interpretate come consulenza medica e non intendono, né possono sostituire le prescrizioni mediche. Le informazioni in questo sito riguardano gli ingredienti contenuti negli integratori alimentari. Gli integratori non vanno intesi come mezzo per trattare, prevenire, diagnosticare o attenuare malattie o condizioni anomale.