VALERIANA

100 capsule vegetali
Il rilassamento che cercavi!

Deve il suo nome al latino “valere” cioè stare in buona salute.  
La valeriana (Valeriana officinalis L.) viene tradizionalmente usata per favorire il rilassamento, grazie alle sue preziose proprietà calmanti che la rendono un rimedio naturale soprattutto in caso di stress. Valido rimedio anche in fase serale, grazie all’azione favorente il sonno.

Certificato KOF-K di Solgar n.K-1250.

Vegano
Vegetariano

Informazioni Nutrizionali

Quantità per 3 capsule vegetali:
Ingrediente Quantità
Valeriana (Valeriana officinalis L.):
estratto secco di radice (4:1)900 mg

Composizione

Valeriana (Valeriana officinalis L.) estratto secco di radice (4:1). Idrossipropilmetilcellulosa. Agente di carica: Cellulosa microcristallina. Antiagglomeranti: Acido stearico vegetale, Magnesio stearato vegetale, Biossido di silicio.

Cautele di utilizzo

Sconsigliato in gravidanza e allattamento. Se si assumono farmaci antidepressivi, ansiolitici o sedativi in genere consultare il medico prima di assumere il prodotto.

Presenti nel prodotto

Certificato KOF-K di Solgar n.K-1250.

Modo d'uso

da 1 a 3 capsule vegetali al giorno
preferibilmente ai pasti
Deglutire da 1 a 3 capsule vegetali al giorno, con acqua preferibilmente ai pasti. Non superare la dose consigliata. Confezionato in bottigliette da 100 capsule vegetali.
Scarica la guida
agli integratori

ATTENZIONE: non superare la dose giornaliera raccomandata. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni di età. Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata e di uno stile di vita sano.


NOTA BENE: le informazioni presenti nelle schede prodotto che potrete consultare in questo sito non devono essere interpretate come consulenza medica e non intendono, né possono sostituire le prescrizioni mediche. Le informazioni in questo sito riguardano gli ingredienti contenuti negli integratori alimentari. Gli integratori non vanno intesi come mezzo per trattare, prevenire, diagnosticare o attenuare malattie o condizioni anomale.