Omega-3 (acidi grassi polinsaturi)

Gli acidi grassi omega-3 sono acidi grassi presenti principalmente nei pesci che vivono in acque fredde e salate, quali sgombro, merluzzo, pesce spada, tonno, trota, sardina e aringa. Altre fonti di acidi grassi omega 3 sono i cereali, le noci, i legumi e l'olio di lino. Gli acidi grassi polinsaturi a lunga catena sono identificati dalle sigle EPA e DHA. Il DHA contribuisce al mantenimento della normale funzione cerebrale e della normale capacità visiva*. EPA e DHA contribuiscono alla normale funzione cardiaca**.

*L’effetto benefico si ottiene con l’assunzione giornaliera di almeno 250 mg di DHA.
**L’effetto benefico si ottiene con l’assunzione giornaliera di almeno 250 mg di EPA e DHA.

Prodotti correlati

Olio di salmone selvaggio d'Alaska

Gli Omega-3 per cervello, occhi e cuore

Omega 3, 6, 9 in un'unica perla

Acidi grassi insaturi (EPA 160 mg, DHA 100 mg per perla)

Acidi grassi insaturi (EPA 360mg, DHA 240mg per perla)

Acidi grassi insaturi (EPA 405 mg, DHA 270 mg per perla)